Abbiamo intervistato Daniela Banfi, Procurement Manager NTT Data Italia. Tra i suoi obiettivi quello di trovare soluzioni che soddisfano le esigenze di business anche attraverso l'utilizzo di strumenti innovativi come il portale fornitori niumActive ®.
AI e blockchain applicate ai processi di Procurement. Pasquale Acquafondata, DTO Niuma ha introdotto le tecniche di AI a supporto della Funzione Acquisti e le possibili applicazioni della Blockchain nel Procurement durante il CPO Summit 2019.
Gli ambiti in cui si annidano i fattori di rischio vanno ricercati in tutte le componenti coinvolte nel processo di approvvigionamento: (il bene, il cliente e il fornitore) dando luogo a una mappatura che identifica i fattori di rischio più rilevanti.
Quali sono i nuovi modelli di business, e le nuove opportunità che la digital transformation può fornire al procurement? In che modo un’azienda può essere parte di questo cambiamento sfruttando le tecnologie offerte dall’AI?
Scopri la nuova versione delle aste online. Il modulo integrato della piattaforma niumActive® permette di interagire con una rete di infiniti fornitori dislocati in ogni parte del mondo per ottenere prezzi finali di acquisto più vantaggiosi.
Stefano Mazzola, Group Purchasing Director di Gefran, ci racconta le fasi del percorso di cambiamento organizzativo della funzione acquisti della sua azienda, a livello corporate, articolandolo nelle fasi fondamentali.
Abbiamo intervistato Giuseppe Mori, Procurement Director di CESI SpA, che ci ha raccontato il percorso di digital tranformation della funzione Acquisti in Cesi, che nel 2014 ha introdotto la piattaforma di e-Procurement in cloud niumActive ®.
Il nostro esperto di Procurement, Giampiero Volpi, ci parla dell’importanza di condividere le analisi con le altre funzioni aziendali e di disporre dei dati necessari per sviluppare efficaci strategie e di gestione del rischio.
Pubblicato sul nuovo numero di Approvvigionare, la rivista di ADACI Associazione Acquisti e SCM l'interessantissimo articolo di Giampiero Volpi che tratta dell'innovativo contributo che l’Intelligenza Artificiale porterà ai modelli operativi dei processi di Procurement.
Riportiamo l’intervista rilasciata da Daniele Meloni, Buyer Senior Procurement Department di NBI S.p.A. – Gruppo Astaldi come esempio di potenziale strumento di comunicazione integrata tra diverse aree aziendali.