Nuove tecnologie per nuove piattaforme di eProcurement 

Con i nostri partner accademici, sperimentiamo le applicazioni di Intelligenza Artificiale e Blockchain in ambito Procurement e Supply Chain. 

I nostri partner

Politecnico di Milano

Nel 2010 nasce la nostra partnership con il Politecnico di Milano e gli Osservatori Digital Innovation e Supply Chain Finance.

I principali ambiti di ricerca sono:

  • La qualificazione di nuovi fornitori
  • La Spend Analysis
  • Lo Strategic Sourcing
  • Il Risk Management
  • Il Supplier Relationship Management
  • Chatbot a supporto del fornitore

Politecnico di Bari

Dal 2019 collaboriamo con il Politecnico di Bari, che è per noi anche fucina di talenti.

I principali ambiti di ricerca sono:

  • Modelli di architettura Cloud ibrida
  • Modelli di architettura a Microservices
  • User Experience per le piattaforme eProcurement
  • Blockchain per le Gare di Acquisto

Università di Roma Tor Vergata

Dal 2019 l’Università di Roma Tor Vergata diventa nostro partner accademico.
I principali ambiti di ricerca sono: 

  • Algoritmi di Intelligenza Artificiale per gli Appalti Pubblici 
  • Blockchain per gli Appalti Pubblic

 Il progetto Epics

EPICS EProcurement Innovation For Challenging Scenarios è il Progetto di ricerca di Niuma per la progettazione e realizzazione di nuove funzionalità altamente innovative per l’eProcurement, basate su tecnologie come l’Intelligenza Artificiale e la Blockchain.

L’obiettivo ultimo di questa iniziativa in ambito Ricerca e Sviluppo è quello di realizzare una piattaforma di eProcurement di nuova generazione, ovvero caratterizzata dall’utilizzo di nuove tecnologie, quali l’Intelligenza Artificiale e la Blockchain, che consentono di progettare e realizzare una struttura modulare ed estremamente flessibile.

Il progetto, co-finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito dei Programmi Pia “Aiuti ai programmi integrati promossi da MEDIE IMPRESE”, ha visto la partecipazione di tre partner di ricerca accademici:

  • Il Politecnico di Milano
  • L’Università di Roma Tor Vergata
  • Il Politecnico di Bari

Il progetto di ricerca ha preso le mosse dallo scenario in cui la Funzione Acquisti si muove negli ultimi anni, fatto di mercati sempre più complessi e di rischi sempre nuovi. Le complessità esogene portano i CPO e l’intero Ufficio Acquisti a perseguire nuovi livelli di efficienza, sostenibilità e saving. Per farlo è necessario effettuare analisi sempre più puntuali per individuare inefficienze e rischi e ottimizzare il più possibile i processi interni.
Per questo, con EPICS, Niuma ha deciso di applicare algoritmi di Intelligenza Artificiale ad alcuni dei più importanti ambiti del procurement aziendale:

Spend Analysis

la Spend Analysis, con l’obiettivo di monitorare la spesa nel tempo per individuare opportunità di saving e inefficienze nei processi di acquisto 

Risk Management

il Risk Management, con lo scopo di identificare il rischio di fornitura e intervenire per mitigarlo o annullarlo 

Riconoscimento documentale

il Riconoscimento documentale, con l’intento di velocizzare ed eliminare errori nel processo di qualificazione dei fornitori in Albo e di monitoraggio della loro posizione  

Sourcing Strategico

il Sourcing Strategico, con il proposito di ottimizzare il processo di sourcing e creare una strategia di acquisto efficiente ed efficace, basata su relazioni con fornitori affidabili 

Contestualmente, si sono implementati i processi di e-procurement su Blockchain/DLT per migliorare tracciabilità, trasparenza e verificabilità delle procedure, con un focus sulle Gare di Appalto pubbliche; l’obiettivo? Diminuire drasticamente il numero di ricorsi. 

Una parte fondamentale del percorso di EPICS è stata la sperimentazione al fianco dei clienti. Insieme a GEFRAN, storico partner di Niuma, la soluzione di Risk Management è stata testata e plasmata sulle esigenze reali e concrete dell’azienda. Partendo da un framework tripartito – Risk Identification, Risk Analysis, Risk Evaluation – si è riusciti a mappare i rischi che una grande azienda del settore manifatturiero come GEFRAN si trova ad affrontare per capire il tipo di impatto che ciascuno di essi ha sulla produzione e mitigarli nel minor tempo possibile.  

 

Leggi l’articolo e sfoglia la Gallery!

 

Logo regione pugliaLogo MiseLogo EU

 

 

Novembre 21, 2022

Richiesta di Offerta (RDO): perché è strategica per gli Uffici Acquisti

Aste on-line eProcurement Gestione degli Acquisti Gestione Dei Fornitori Nuove Tecnologie

Novembre 9, 2022

Il Sole 24 ORE, Niuma e T8P Consulting lanciano Procurement 24 ORE, la soluzione per le PMI che vogliono digitalizzare gli Acquisti.

Gestione degli Acquisti Gestione Dei Fornitori PMI Strategia di acquisto

Ottobre 24, 2022

Supplier Risk Assessment: vantaggi e sfide

Gestione degli Acquisti Gestione Dei Fornitori Non Conformità Risk Management

Ottobre 12, 2022

PMI e Procurement: la chiave è il Supplier Relationship Management

Artificial Intelligence Gestione degli Acquisti Gestione Dei Fornitori PMI Strategia di acquisto

Settembre 19, 2022

Sostenibilità e Procurement: facciamo il punto

ESG Gestione degli Acquisti

Settembre 12, 2022

Supplier Relationship Management: 8 buone pratiche

Gestione degli Acquisti Gestione Dei Fornitori Strategia di acquisto

Settembre 5, 2022

6 vantaggi che l’eProcurement porta al tuo business

eProcurement Gestione degli Acquisti Strategia di acquisto

Agosto 24, 2022

Intelligenza Artificiale: facciamo il punto

Artificial Intelligence Nuove Tecnologie

Agosto 2, 2022

Risk Management: facciamo il punto

Risk Management

Certificazioni